INFORMATIVA SULL'USO DEI COOKIE - D.lg. 30 giugno 2003, n. 196, artt. 13 comma 3 e artt.122, comma 1.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento. Questo sito utilizza cookie tecnici, terze parti analytics e social plugin, non utilizza cookie di profilazione ne propri ne di terze parti. Cliccando sul pulsante OK dichiari di accettare i cookie. Per saperne di più sull’ utilizzo dei cookie o su come disabilitarli o negarli, ti invitiamo a leggere la nostra cookie policy

Stampa

MUSEO

L'Associazione Sarda Treni Storici "Sardegnavapore" sabato 11 e domenica 12 maggio partecipa alla 23.ma edizione di Monumenti aperti .

Il museo ferroviario sardo rimarrà aperto il sabato e la domenica dalle 9.00 alle 20.00 , mentre il treno storico a vapore verràesposto in ottavo binario nella sola giornata di domennica dalle 9.00 alle 18.00.

Alle ore 11.00 viaggio nel tempodella musica polifonica classica:

Lettura: da "Sentirai parlare di me" di Sara Rottaro.

Canti: 1)"Deus ti salvet Maria" 2)"Ave Verum" di Mozart 3)"Locus Iste" di Bruchner 4) "Ave Maria di Guarani". 5) "Non potho reposare" 6) "Plaisir d'amour" 7) "Badde lontana"

Sentimenti: 1)Lettura da "Il giardino della speranza" di federica Uras

 

Tutti sono invitati a visitare il Museo Ferroviario Sardo e il treno storico a vapore con carrozze d'epoca del 1909 e 1910.